Dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà

Descrizione: 

E' l'apposita dichiarazione, prevista dal D.P.R. 445/2000 da utilizzaare nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, con i gestori di servizi pubblici e con i privati che consente di comprovare stati, qualità personali e fatti a diretta conoscenza dell'interessato maggiorenne. Il D.P.R. 445/2000 ha, inoltre, abolito l'autentica della firma sulle dichiarazioni indirizzate alla Pubblica Amministrazione, salvo nel caso in cui l'istanza o la dichiarazione abbiano un contenuto di carattere economico (richiesta di riscossione di ratei maturati ma non riscossi, delega a riscossione delle pensioni, ecc.).
Le dichiarazioni vanno presentate unitamente alla fotocopia del documento d'identità.
In caso di dichiarazione palesemente falsa il dichiarante è punito secondo le norme del Codice Penale.
I cittadini stranieri extracomunitari possono rendere dichiarazioni solo se le stesse siano documentabili o attestabili presso un Ente pubblico.

I moduli sono scaricabili dalla sezione “Modulistica” del sito.

Tags: 

Pubblicato il: 07/10/2015 - 15:40 - Aggiornato il: 22/02/2016 - 11:21
Ufficio di riferimento: Servizi Demografici